Pages

19 aprile 2010

In preda alla sconsolazione....

Mannaggia mannaggia....
Sabato mattina siamo andati a Serravalle Scrivia, dove ho scoperto che Maison du Monde ha aperto un negozio...
Eravamo così felici! In autostrada pensavamo già a cosa comprare (non abbiamo neanche finito i lavori ma compriamo già!) , ebbene, arrivati al negozio siamo rimasti malissimo!!!









In foto e su internet i mobili sembrano STUPENDI, in realtà sono sì molto belli a vedersi, ma hanno la consistenza del polistirolo pressato!!! E ora come facciamo??? E io che avevo già scelto comò, comodini, console, credenza per la cucina e via dicendo??? Ora che faccio? Non so se comprare comunque qualcosa o cercare mobili dall'aspetto più solido. Che faccio??? Uffa... Vi faccio vedere quello che avevamo scelto...

Il comò

Il comodino.

Lo scrittoio da mettere sempre in camera da letto.

Il porta tv per la sala.

La credenzada bassa da mettere in cucina con funzione aggiuntiva di porta tv.

La consolle per la biancheria del bagno.

e quest'altra consolle la volevo mettere nell'ingresso, con una bella lampada sopra e uno specchio.

E ora che faccio???

9 commenti:

  1. Ma dici sul serio? Sono un paio d'anni che conosco Maisons du Monde,visito il sito di continuo e vedo immagini (bellissime) sulle riviste. Ma non ho mai visto i suoi mobili dal vivo. Così mi crolla un grande mito! E non è che costino così poco, che uno può pensare al rapporto qualità-prezzo... Che delusione...

    RispondiElimina
  2. Io opterei per mobili più solidi, a questo punto meglio Ikea!
    Un bacio
    Rosa

    RispondiElimina
  3. I mobili che ho visto io a Nizza non erano di gran pregio ma erano fatti di legno.... sono in genere fatti in India, grezzi ma di legno.... quello che non mi era piaciuto erano gli imbottiti, troppo sintetici.Peccato perchè sono carini. Rosanna

    RispondiElimina
  4. A vederli in foto sono fantastici! Peccato!!!! Baci. Francy

    RispondiElimina
  5. Peccato...però puoi sempre prenderti due giorni -puoi?- andare per mercatini (certi son fissi, basta che ti colleghi e digiti per vedere quali sono aperti ogni giorno!) ti fai un giro...scegli ciò che ti piace...ti armi di pennellesse, bianco, plastica per coprire i pavimenti, carta vetrata, cera, candela...e te li fai come più ti piacciono!! Vuoi mettere che spettacolo? ...e che soddisfazione aggiuntiva! Mi dirai che devi perderci più tempo

    RispondiElimina
  6. cara, chi poco spende poco mangia

    RispondiElimina
  7. Finalmente sei tornata a postare!! lo sai che adoro le immagini che proponi vero?
    Per Maison du Monde ti garantisco che in realtà i loro mobili non sono affatto male.. sono un pò come Ikea ma + chic ( ma anche + cari).. I miei suoceri hanno preso un tavolino e una consolle e sono rimasti molto contenti! é vero che ci sono i mercatini ma sono cari da paura. Domenica sono andata per cercare una libreria e mi hanno sparato 2300 euro.... !! Capito come?
    Ciao e a presto!!
    Flaviana

    RispondiElimina
  8. Grazie Flaviana! L'idea di fare da me mi era già venuta in mente, però non avendo mai messo le mani sui mobili non vorrei combinare un pasticcio ( che tra l'altro combino sempre!)! A Genova mercatini ne fanno molti, ma i mobili non sono tra i più economici... Chissà magari posso seguire il consiglio di Flaviana, provo a prendere qualcosa e sperare in bene!

    RispondiElimina
  9. Ciao cara Marta e tanto piacere di averti conosciuta.
    Il tuo blog è meraviglioso, fa sognare,da freschezza ve serenità.
    Sono proprio contenta di averlo trovato...per caso peraltro :-)
    Che bei post che fai...
    Riguardo la maison du monde non è la prima volta che sento dire che i mobili non sono di buona manifattura peccato :-( perchè sono splendidi.
    Sarà che è meglio la qualità di Ikea che tra l altro.
    Bene cara e nuova amica :-), voglio invitarti al mio wedding candy in merito al mio matrimonio appena passato quindi...ti aspetto con gioia...
    Buona domenica e a presto Flo

    RispondiElimina