Pages

28 luglio 2013

Il giorno più bello

Eccomi qui!
Questo vuole essere un piccolo post riassuntivo di com'è andato il matrimonio!
Poi si riparte con la vera passione che ha scatenato la nascita di questo mio angolino!
So che praticamente nessuna di voi mi segue più, del resto sono stata assente per più di un anno, come darvi torto?

 

Ho pensato più volte di chiudere questo blog e riaprirne un altro, ma non lo trovo giusto.
Qui, sono racchiusi troppi momenti importanti e tanti bellissimi incontri e non li voglio proprio cancellare!
Mi sembra doveroso, visto che si parlava di nozze postare qualcosina sul matrimonio, un giorno davvero speciale e sul serio il più bel giorno della mia vita!
E quindi, nonostante il vuoto di questo mio povero blog, eccovi un piccolo riassunto fotografico del nostro giorno più bello!!!



L'arrivo sul mio amato maggiolino tutto matto proprio come Herbie!!!
Ve lo ricordate il film? Io lo adoravo da bambina!!!


La bellissima chiesa barocca del nostro paese!
 E dire che tutti vanno a sposarsi nelle chiese famose, non li capisco proprio.


Particolare del giardino del ricevimento.


La sala, purtroppo non ne ho un'altra dove si veda meglio....


Questi sono i segnaposto!
Essendo vicini al mare ci è sembrato bello mantenere un contatto,
poi le stelle marine sono così belle!


I nomi dei tavoli erano tutti presi dalla nostra libreria!
Quindi abbiamo preso ispirazione dai nostri libri preferiti.


Questa era la sala!!! Aimè è presa un p' da lontano...
Appena avrò quelle del fotografo ve la farò vedere meglio!


Questo è il tableau, fatto da me!
Ho riadattato un portafoto di Maison du Monde, l'ho dipinto
e poi ho stampato i cartoncini con i nomi dei tavoli!


Particolare dei centrotavola.
Erano tutti in cestini di vimini bianchi con il manico alto, 
dove ho legato con dei nastrini di raso il ventaglietto con i nomi dei tavoli.


La torta! Pan di spagna con crema chantilly e marmellata di lamponi ricoperta di meringhe!
Buonissima! Devo imparare a farla anche io!


Qui potete vedere il vestito, spero vi piaccia!




Amo le trecce.
Non avrei potuto mai e poi mai scegliere un'altra acconciatura!!!

Ho immaginato per anni il giorno del nostro matrimonio.
Non avrei mai pensato che si potesse essere così felici. È stata una sensazione bellissima!
Ho messo tutte le mie forze per organizzarlo come lo avevo immaginato.
I fiori, la chiesa, il prato, la sala. Ho cercato di infondere in ogni cosa tutte le mie passioni e i miei sentimenti. 
L'unica cosa che sapevo è che ci sarebbero state le peonie e molto bianco.
Il resto lo ha fatto il cuore. È stato bellissimo scegliere e scandagliare foto su internet per trovare ispirazioni e sognare ad occhi aperti.
Ma la vera forza della giornata è stato l'amore tra me e Claudio. Si può avere tutto il contorno che si vuole, ma l'amore è il fulcro di tutto!
E anche rimanere fedeli a se stessi. Ognuno è diverso, ma l'importante è l'autenticità delle proprio essere.
Spero di avere presto le foto dal fotografo, così da potervi far vede delle foto migliori!
E se qualcuna delle mie vecchie amiche mi legge ancora... Bè, vi mando un bacio :-)

3 commenti:

  1. Un giorno da incorniciare e ricordare per sempre...
    :-) Che bello il giardino con gli archi e le rose... romanticismo puro come piace a me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca!
      Grazie per la visita! Il giardino era un sogno, pensa che l'avevamo visto d'inverno e non aveva questo aspetto, ma quando l'ho visto il giorno del matrimonio, avrei potuto rimanere lì sotto per sempre :-)

      Elimina
  2. Concordo con te Marta, l'ho pensato anch'io, è stato una favola, un bacio!!

    RispondiElimina