Pages

29 luglio 2013

Mille e uno modi di utilizzare una porta.

Buon inizio settimana a tutti!
Come preannunciato nel post di ieri, si torna a parlare di shabby!
Oggi, in particolar modo si parla di porte.
L'idea di questo post mi è venuta la settimana scorsa.
Vi ricordate le porte di casa mia? Eccole qui come apparivano tre anni fa durante i lavori!
Ebbene, le poverette si sono un po' rovinate a causa dei movimenti del legno, quindi la scorsa settimana,
mi sono data al loro restauro!



Scrostamento, stuccamento, carteggiamento e nuova smaltatura!
Mi ci sono voluti tre giorni, cavoli, non sembra, ma certi lavori sono davvero impegnativi!
Ora sono come nuove, quindi è davvero valsa la pena a faticare un pochino!

 All'inizio volevo stravolgerle, quindi mi sono data alla ricerca di ispirazione sulla rete...
Alla fine le ho ridipinte di bainco, ma mi sono imbattuta in certi capolavori di inventiva,
che non potevo non condiverli con voi!

E quindi: carrellata di foto!!!!


Stanche del solito appendiabiti? Bè questa è davvero un'idea bellissima! 


Altra bellissima idea da copiare! Mi piace un sacco l'idea dei portafoto!

Un sogno segreto da sempre, avere una porta d'entrata così, certo prima devo trovare la casa in campagna!

Questo è davvero quello che chiamo shabby très chic!

Perfetto! Le piastrelle e il colore della porta! WOW!!!

Altra idea da copiare!

Dutch door... non aggiungo altro...

Anche questa non scherza come porta d'entrata!

Altra meraviglia! Ma com'è che a me non vengono mai idee così?

Che ne dite di questa? Altro che classica libreria!

Questo è un altro sogno, ma Claudio non mi farà mai mettere due porte come testata del letto... Sigh...


Mi è venuta una voglia irrefrenabile di mettere porte ovunque!!!!! A voi no???

Baci, Marta

2 commenti:

  1. Buon pomeriggio Marta,sono entrata nel tuo blog e sono rimasta esterefatta,complimenti è meraviglioso,resterei ore e ore ad ammirare i post che pubblichi,mi unisco immediatamente.Le immagini delle porte sono stupende penso che ti ruberò qualche idea,visto che abito in campaga.
    Ciao Nadia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nadia grazie mille e soprattutto benvenuta!
      Grazie davvero per le bellissime parole!
      Anche io non vedo l'ora di cambiare casa per potermi sbizzarrire anche in giardino!

      Elimina